Miniflux, un'alternativa open a Feedly

Posted on Mar 16, 2022

Sono un accanito utilizzatore di Feedly, lo uso da anni quotidianamente, anche più volte al giorno.

Utilizzo esclusivamente l’applicazione per Android. Devo dire che trovo la versione web poco pratica.

Come moltissimi, utilizzo la versione gratuita e non ho mai pensato di abbonarmi.

Qualche mese fa ho deciso di cercare un’alternativa free o open source. E' così che ho fatto la conoscenza di miniflux.

Miniflux è un’applicazione Open rilasciata con licenza Apache2 scritta in Go che utilizza Postgresql come database.

L’interfaccia utente è responsiva e generata lato server. Questo permette di utilizzarlo via desktop e smartphone con un’unica soluzione.

Io ho deciso di installarne un’instanza sul mio server, ma il creatore offre anche una versione in hosting al prezzo contenuto di 15 dollari all’anno (con un periodo di prova di 15 giorni). Il servizio è ospitato in Canada.

L’installazione in proprio è stata molto semplice, la documentazione è esaustiva e completa e non ho avuto alcun problema. Il consumo di risorse minimo.

La documentazione ufficiale ha una sezione how-to con molte guide su come configurare nginx e altre componenti necessarie per creare la propria istanza.

Per gli utilizzatori di Feedly è possibile esportare i propri feed in formato OPML e poi importali facilmente in miniflux.

Sto utilizzando esclusivamente miniflux da 3 mesi e ritengo l’esperienza molto positiva, tanto da aver eliminato il mio account Feedly.

Se siete alla ricerca di un feed reader aperto, dategli un’occasione.

  • I contenuti di questo articolo sono rilasciati con licenza CC-BY 4.0
  • Eventuali spezzoni di codice presentati seguono, dove non dichiarato, licenza MIT